26 giugno 2007

Facendo teoria...

Fotografi.
Rubano un attimo, un'essenza, una sensazione, una profezia
e la ragalano, scritta, come una runa, misteriosa come un oracolo,
esperti vasai, intenti a dare una forma a un evento,
con una radio in mano a captare onde lontane
sospettate, e poi provate.
Un'immagine latente, quella del mondo,
e che buffo
quel che fermano
alla fine è il loro occhio.


...dedicata ai fotografi veri...

M.

2 commenti:

Sensazioni in Black an dWhite ha detto...

Straordinariamente brava.
Giuseppe Scognamiglio

Mari ha detto...

Grazie mille.