30 dicembre 2016

Homo Felix

Se qualcuno mi chiedesse come ho conosciuto Daniele Berti, non saprei bene come rispondere. Non lo ricordo! Ricordo che mi interessava lo yoga della risata di cui lui è uno dei più noti maestri in Italia, e che abbiamo parlato un paio di volte su facebook... è nata naturalmente un'amicizia, basata su argomenti e interessi in comune,  e  una leggerezza divertita e scherzosa piena di rispetto.
Io per esempio gli ho sempre invidiato le sue magliette gialle con lo smile ma non gliele ho mai rubate!! (Ahahahah)
Un giorno ho scattata una foto ed ho pensato fosse perfetta per lui. Un aquilone nel cielo azzurro di Palermo. Gliel'ho mandata e guarda caso era il suo compleanno. Mi ha detto:  "posso usarla per?" Cosi è nata la copertina di questo libro, di cui ho avuto il piacere di leggere le bozze e di ricevere una delle prime edizioni stampate. Libro che consiglio a chiunque voglia conoscere il mondo dello yoga della risata, tutte le implicazioni positive della pratica e le testimonianze di chi l'ha provato... insomma, l'ideale per chi vuole passare dall'Homo Sapiens all'Homo Felix!!!


Credo davvero che ci siano storie che vogliano esser trovate e raccontate dalle mie foto. Così è stato con Alice... e con i lavori che seguono. Coincidenze e connessioni.
Così la mia fotografia è un modo di sposare una parte di mondo,  il sangha di onorevoli amicizie.

E allora non resta che: ahahahah



1 commento:

UIFPW08 ha detto...

BUON ANNO Maria
Il mio abbraccio
FORTE
Maurizio