29 marzo 2013

Segreti


Fanno tenerezza gli uomini.
Non sono bravi a mantenere i segreti.
Gli sfuggono da tutte le parti, non li sanno custodire.
O forse, sbadati, li lasciano in giro come i calzini dopo la doccia.
Se ne dimenticano, per  non doverli rimettere a posto.
Poi qualcuno li trova, e allora è un casino.
Chissà perchè.
Mi è capitato di custodirli per loro, e meglio di loro.
Del resto sono una donna:
ho nei miei geni migliaia di secoli di dissimulazione e abitudine al silenzio.
Faccio trovare tutti, dico tutti, i miei calzini sporchi.
Nascondo solo le cose più preziose,
che essi non verranno mai a scoprire.
Sono insospettabile.
Ho segreti luminosi.


Nessun commento: