12 febbraio 2013

Neve

Senza titolo



"La neve è una poesia. Una poesia che cade dalle nuvole in fiocchi bianchi e leggeri.
Questa poesia arriva dalle labbra del cielo, dalla mano di Dio.
Ha un nome. Un nome di un candore smagliante. 
Neve."

Maxence Fermine



Bisogna essere leggeri come la ragnatela
per raccogliere un fiocco di neve, tutto intero,
e ammirarlo
senza che il suo segreto si infranga.

Nessun commento: