13 febbraio 2013

aurea ratio

Senza titolo

C'è un significato spaziale nell'Universo. 
A volte esso si rivela: per "analogia", qualcosa dentro di noi lo riconosce, e sente pace. 
Una sezione aurea in mezzo al caos, ai frammenti, alla mobilità.
Un'inquadratura. Un attimo congelato, ove tutto si specchia.
Come un lago d'inverno.


There is a spatial meaning in the Universe.
Sometimes it manifests itself. Then, for analogy, something inside of us recognize it, and feel peace.
A golden ratio in the middle of the chaos, fragments, mobility.
A shot. A frozen moment, where everything is mirrored.
Like a lake during the winter.





Nessun commento: