2 maggio 2012

L'uomo capace di sognare

[...]

L'uomo che è capace di sognare e di trasformare i sogni in realtà è un rivoluzionario.

L'uomo che è capace di amare e di fare dell'amore uno strumento per il cambiamento

è anch'egli un rivoluzionario.

Il rivoluzionario è quindi un sognatore, è un amante, è un poeta.

Non si può essere rivoluzionari senza lacrime negli occhi e senza tenerezza nelle mani.


-Tomas Borge-



(Foto presa dal web)

2 commenti:

Sunshine ha detto...

è mese che non scrivo sul blog, che non visito altre dimore.
abulica.
poi scendi un gradino un po' più in basso.

e sapevo che era qui che dovevo fare ritorno!

TrecceNere ha detto...

Mia amica sconosciuta eppur vicina... Bentornata :)