22 marzo 2010

Il cielo in una...tazza

Il cielo in una...tazza

Ogni tanto mi guardo attorno. Così, per esercitarmi. Luci e ombre, giochi cinesi. Afferro la piccola fuji e ripasso la grammatica, con qualche scatto. E poi fa capolino un riflesso. E il cielo si apre chiaro davanti a me, il cielo, senza alzare la testa è a portata di mano. Così vicino che si può bere. Guardare non è più faccenda da poco.

10 commenti:

Squilibrato ha detto...

Che bella!! A me piace specchiarmi, al contrario, nel cucchiano del caffè, quando lo bevo al bar.

Yuria Mizujima ha detto...

Oh sì, guardare diventa osservare in profondità.

dark0 ha detto...

io del caffè amo tutto! I riflessi, l'aroma,la magia che trasmette insomma

☆Vale ha detto...

geniale

melanzanagigante ha detto...

Splendida :))

UIFPW08 ha detto...

quando si dice...BRAVA... idea, taglio, messa a fuoco, complimenti
Maurizio

Dr ƒeelgood ® ha detto...

E' meraviglioso ritrovarti... :-)

TrecceNere ha detto...

Che bello che vi piace...una foto leggera e piena d'aria, senza troppe pretese, se non giocare, respirare, deformare, rimbalzare tra i sensi.

Yuria felice di averti qui.
x dr Feelgood: ...ed anche che ci sei :)

M. ha detto...

Bella foto !!!

Dario Ferrari Photos ha detto...

Bellissima nella sua semplicità...!
E la fotografia è anche questo...

Bravissima!!!!

Saluti
Dario