2 maggio 2009

Il piccolo principe

Ho aspettato di essere grande per leggere questo libro. Il caso me l'ha messo davanti quando avevo bisogno di leggere qualcosa di importante, qualcosa da bambini. Dentro a "Il piccolo principe" di Antoine de Saint-Exupéry ci si ritrova da grandi a guardare come si era da piccoli... se si ha avuto la fortuna di essere grandi ...quando si era piccoli. Un po' ti fa venire il coraggio di esserlo ancora. Grandi e piccoli.
Ci sono così tante cose che vorrei commentare. Sul senso della vita, sui legami, sulla filosofia, sulla conoscenza, su tutto ciò che è serio...
Lascio solo il mio consiglio a chi ancora non l'ha letto.
A me ha lasciato l'impressione di essere ancora troppo giovane.


Viandante sul mare di nebbia, 1815, F.C. David

Nessun commento: